nmvioggi

 

 Media Partner

bancomat striscioPer essere detraibili, le spese veterinarie dovranno essere pagate in modalità tracciabile fin dal 1 gennaio 2020. Nessuna proroga dal Governo.

Non sarebbe stato neppure presentato. L'emendamento di Governo, di cui erano circolate autorevoli indiscrezioni, non saremme mai stato depositato alla Commissione Bilancio e non c'è nel Milleproroghe approvato oggi dalla Camera dei Deputati. Pertanto, i pagamenti delle spese veterinarie dovranno essere tracciabili per poter essere presentati alla detrazione fiscale (con il Modello 730 del 2021) sin dal 1 gennaio di quest'anno.

Leggi l'articolo completo

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.