nmvioggi

 

 Media Partner

batteriantibioticiInformazione e formazione, coinvolgimento degli infettivologi e accrescere l'appropriatezza prescrittiva, in particolare fra i medici di medicina generale.

Il Piano nazionale contro la resistenza antimicrobica (PNCAR) "non è ancora pienamente compiuto" e  i documenti del tavolo multisettoriale istituito dalla Direzione Generale della Prevenzione "non sono stati pienamente implementati". Con queste premesse, il Governo ha accolto un ordine del giorno - prima firmataria la senatrice Maria Rizzotti (FI)-  che lo impegna a cinque azioni contro l'AMR.

Leggi l'articolo completo

emblema grAvviso publico con scadenza 16 dicembre. Sezione ad hoc per gli idonei all’incarico di direttore generale IZS.

Al via la selezione per aggiornare l’elenco nazionale di idonei alla nomina di direttore generale di aziende ed enti del SSN. L'avviso è pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (Serie speciale Concorsi ed Esami). Lo rende noto il Ministero della Salute, insieme ad alcune avvertenze sulla presentazione delle domande e una serie di FAQ.

Leggi l'articolo completo

CALCULATOR 2Ritenendosi erroneamente un "forfetario", nei primi mesi del 2019 un professionista ha emesso alcune fatture senza Iva e senza ritenuta d'acconto.

L'Agenzia delle Entrate ha chiarito come sanare la posizione del professionista contribuente che, ritenendo erroneamente di avere i requisiti per beneficiare del regime forfetario, abbia emesso all'inizio del 2019 fatture senza addebitare l'Iva e senza esporre la ritenuta d'acconto.
Le soluzioni possibili sono due: l'emissione al cliente di una nota di variazione in aumento, che integrì cioè che integri le fatture con l'addebito dell'IVA; oppure l'emissione al clinte di nuove fatture, in sostituzione delle precedenti dopo averle annullate (storno con nota di variazione in diminuzione).

Leggi l'articolo completo

entrate ORIl Presidente dell'ANMVI ha inoltrato alla Divisione Contribuenti delle Entrate una lettera di osservazioni e richieste per il miglioramento dell'Indice Sintetico di Affidabilità (ISA) applicato all'attività veterinaria. La lettera è stata inviata dopo l'incontro del 12 novembre e in vista della prossima riunione della Commissione Esperti. Modifiche al Modello, chiarezza nelle istruzioni e prudenza con gli Indici.

Leggi l'articolo completo

nas boviniViolazioni del benessere animale, dell'identificazione dei capi e della profilassi obbligatoria. Sequestri in Lombardia e Abruzzo.

Il NAS di Cremona, unitamente al personale dell'A.T.S. Val padana – Distretto Veterinario “Oglio Po”, hanno eseguito dei controlli relativi alla farmaco sorveglianza veterinaria e al benessere animale. In tale ambito, gli operatori hanno controllato un allevamento bovino lombardo, rinvenendo nel corso della loro attività pessime condizioni generali della struttura, con presenza di animali sporchi, lettiere lerce e contaminate da escrementi, nonché stabulazione delle vacche tra liquami di vario genere, zoppie in vari capi di bestiame oltre ad avanzato stato di dimagrimento degli stessi.

Leggi l'articolo completo

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.