Bando di concorso - Dirigente Veterinario – Disciplina Sanità Animale

L'ATS Brescia ha pubblicato un concorso pubblico, per la copertura di n. 1 posto, con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato, nel profilo di Dirigente Veterinario – disciplina Sanità Animale, con sede presso le articolazioni del Dipartimento Veterinario e Sicurezza degli Alimenti di Origine Animale.

Scadenza presentazione domanda partecipazione, in modalità esclusivamente telematica, come prescritto dal bando di concorso: ore 23,59 del giorno 19 aprile 2020

Nb. Si comunica, ad integrazione del bando, che i veterinari iscritti all'ultimo anno del corso di formazione specialistica nonché, qualora questo abbia durata quinquennale, al penultimo anno del relativo corso, possono presentare la domanda di ammissione al concorso. Essi saranno collocati, all'esito positivo delle prove concorsuali, in graduatoria separata. L'eventuale assunzione a tempo indeterminato dei candidati, risultati idonei e utilmente collocati nelle relative graduatorie, è comunque subordinata al conseguimento del titolo di specializzazione e all'esaurimento della graduatoria dei veterinari già specialisti alla data di scadenza del bando (art. 1, commi 547 e 548 della Legge n. 145/2018).

Clicca qui per scaricare il bando

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Elenco aperto di soggetti per l’affidamento di servizi veterinari destinati all’Ospedale Veterinario dell’Università degli Studi di Milano

L’Università degli Studi di Milano ricerca collaboratori a cui affidare servizi clinici o diagnostici che garantiscano la funzionalità dell’Ospedale Veterinario Universitario nella sede di Lodi. A tal fine è stato istituito un elenco aperto di soggetti per l’affidamento di servizi veterinari, che prevede diverse tipologie di servizi con diversi livelli di specializzazione

In particolare, sono richiesti collaboratori da inserire nello staff del pronto soccorso e del servizio degenza (servizio 1a).

L’avviso pubblico e le relative modifiche, nonché la modulistica per la domanda sono disponibili sul portale di Ateneo (http://www.unimi.it/enti_imprese/32186.htm). I Liberi Professionisti in possesso dei requisiti richiesti per ciascuna tipologia di servizi possono fare domanda di iscrizione a uno o più servizi in ogni momento e le domande pervenute vengono valutate ogni 3 mesi. I candidati ritenuti idonei saranno inclusi in elenco, e, per i servizi attivati, verranno contattati secondo il principio della rotazione, per negoziare le modalità e i compensi della prestazione.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Premio "La mia tesi" 2020

La partecipazione è riservata a tutti i neolaureati in MEDICINA VETERINARIA, nell’A.A. 2018/2019, presso un’Università Italiana. I lavori presentati potranno trattare qualsiasi aspetto della Medicina Veterinaria riguardante il gatto. Gli interessati dovranno far pervenire, per raccomandata, entro e non oltre il 31/05/2020 all’indirizzo:
AIVPAFE c/o MV Congressi S.p.A. Via Marchesi 26/D – 43126 Parma

Tutte le informazioni sul sito AIVPAFE

Consulta anche le 'linee guida per gli autori'

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.