nmvioggi

 

 Media Partner

VISONE DENMARK ORIl "cluster 5", la nuova variante di SARS-CoV-2 identificata nei visoni d'allevamento e in dodici persone dello Jutland, dovrà essere studiata in laboratorio prima di un pronunciamento ufficiale e fondato sulla sua reale portata e sulle sue conseguenze per la ricerca immunologica.  Nella sua valutazione del rischio, l'OMS chiede il sequenziamento dell'intero genoma per conoscere questa mutazione: "Tutti i virus cambiano, incluso SARS-CoV-2". Quella dello Jutland non è la prima variante. Intanto la Danimarca porta a termine gli abbattimenti in tutti gli allevamenti di visoni.

Leggi l'articolo completo

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.