nmvioggi

 

 Media Partner

b 240 0 16777215 00 images IMMAGINE animaliapi alveareCon la Legge 154/2016 sono state introdotte nuove disposizioni in materia di apicoltura e di prodotti apistici. Elevabili sanzioni fino a 4mila euro. 
La Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci Veterinari ha diffuso una nota di chiarimenti sulle novità in vigore dal 25 agosto scorso.  Con la Legge 154/2016 sono state introdotte  sanzioni specifiche per chiunque contravviene all’obbligo di denuncia della detenzione di alveari presso i Servizi Veterinari competenti e, di conseguenza, determina il mancato aggiornamento della Banca Dati dell’anagrafe apistica nazionale (BDA); la sanzione amministrativa pecuniaria prevista va da 1.000 a 4.000 euro.

Leggi l'articolo completo

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.