Una nota a cura della DGSAF del Ministero della salute ha trasmesso il Dispositivo dirigenziale per le Misure di controllo e di gestione sul territorio nazionale della Febbre catarrale degli ovini (Blue tongue) che abroga e sostituisce il Dispositivo dirigenziale prot. 6478 del 10 marzo 2017 e successive modifiche e integrazioni. Agli enti in indirizzo è stato chiesto di dare massima diffusione del dispositivo.

La necessità di adeguare il sistema di sorveglianza nazionale vigente è legato alla mutata situazione epidemiologica venutasi a determinare in conseguenza della diffusione dei sierotipi BTV1 e BTV4 in gran parte del territorio nazionale e dell’introduzione del BTV3 nelle Regioni Sicilia e Sardegna.

Fonte: 
Ufficio stampa FNOVI
Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.