Sul sito dell’Istituto Superiore di Sanità è  stato pubblicato  il rapporto Animali da compagnia e SARS-CoV-2: cosa occorre sapere, come occorre comportarsi redatto dal Gruppo Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza Alimentare.Le indicazioni sono coerenti con  quelle già diffuse da Fnovi fin dall’inizio della pandemia per l’erogazione di prestazioni medico veterinarie nel rispetto delle misure di contenimento del virus a tutela della salute di pazienti animali, proprietari e professionisti.

Il documento, come si legge sulla pagina del comunicatofa il punto sugli studi più recenti relativi alla suscettibilità di alcune specie animali e offre indicazioni su come migliorare le conoscenze per la gestione degli animali da compagnia nell’attuale contesto epidemico

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.