Il Ministero della salute nei mesi scorsi aveva inviato due note in tema di Classyfarm pubblicate con le notizie Il medico veterinario incaricato con le funzioni di valutatore del benessere e della biosicurezza potrà operare in Classyfarm e Il manuale esplicativo per la valutazione delle condizioni di benessere negli allevamenti bovini e bufalini
Di oggi invece una nuova nota a firma del Segretario Generale dr. Ruocco su "Classyfarm - autovalutazione del benessere animale e biosicurezza negli allevamenti delle specie bovina e bufalina - Veterinario aziendale/incaricato valutatore".

La nota informa che in tutti gli allevamenti bovini/bufalini, il veterinario aziendale/incaricato valutatore, su incarico e con il supporto tecnico dell’allevatore, potrà provvedere alla valutazione del benessere e della biosicurezza in allevamento. Le check-list appositamente compilate, verranno, pertanto, caricate esclusivamente sul sistema Classyfarm a partire dal 10 ottobre p.v.
Relativamente alla formazione dei veterinari, il CReNBA e i referenti del CReNBA presenti presso gli II.ZZ.SS. provvederanno a organizzare specifici corsi di formazione con lo scopo di standardizzare l’utilizzo delle citate checklist (allegate alla presente) e rendere uniforme l’interpretazione dei rispettivi manuali esplicativi. Tutta la documentazione è presente sul sito
 Classyfarm.

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.