In base alla nota del Ministero della Salute n. 68665 del 10/12/2019 e alla nota della Regione Lombardia del 11/12/2019 (entrambe scaricabili in calce alla presente), qualora le Autorità competenti non possano far fronte alle richieste di visite ante mortem, in caso di macellazione d'urgenza, con le risorse umane a propria disposizione, è possibile designare un veterinario libero professionista che assume la qualifica di "veterinario ufficiale".

Le Aziende sanitarie territorialmente competenti devono dunque dotarsi di un apposito elenco dove inserire i professionisti di cui sopra e garantire che gli stessi posseggano adeguata formazione in materia di macellazione d'urgenza, ovvero abbiano maturato una esperienza pratica in materia sulla base dell'attività svolta e che siano liberi da qualsiasi conflitto d'interesse.

Chiediamo quindi a tutti coloro che praticano MSU di comunicarci con urgenza il proprio nominativo in modo da poterlo inoltrare all'ATS Val Padana per le predette finalità.

L'elenco verrà pubblicato sul sito dell'ATS in modo da costituire sicuro riferimento per tutti i soggetti interessati (allevatori, macellatori, trasportatori, ecc.) 

pdfNota_Ministero_MSU.pdf

pdfNota_Regione_Lombardia_MSU.pdf

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.