Per chi avesse fatto la propria casella di posta elettronica certificata con l'Ordine, vi informiamo che Aruba a partire dalla serata di domani, mercoledì 31 marzo, rilascerà una nuova pagina di accesso al servizio PEC, rinnovata nell’aspetto grafico e contenente un nuovo meccanismo di autenticazione più sicuro.

La modalità di accesso al proprio account PEC rimarrà invariata: potrete quindi continuare ad utilizzare il vostro indirizzo PEC e la password associata per il login.

È possibile tuttavia che, pur avendo salvato le credenziali PEC sul browser, al primo accesso i campi username e password non risultino automaticamente compilati e sarà quindi necessario inserirli.
Nel caso in cui non si ricordi la password, sarà possibile reimpostarne una nuova cliccando su “Password dimenticata?”.

Prossimamente verranno implementati anche l’autenticazione sicura a 2 fattori per il servizio PEC, il controllo automatico di accessi sospetti, l’impostazione di date di scadenza per le password e altro: vi terremo aggiornati su tutte le novità. 

In data 26/03/2021 la Commissione Giudicatrice, verificati la documentazione inviata e i requisiti di accesso, proclama vincitrice della Borsa di Studio, indetta dall’Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Cremona, in memoria del dr Emilio Olzi

Elena Avedano

autrice della tesi di laurea “Monitoraggio quali-quantitativo dell’utilizzo di antibiotici in aziende di bovine da latte in relazione agli indicatori di benessere animale”, assegnandole il premio di € 700,00*, con la seguente motivazione:

per la qualità della trattazione e le modalità con cui è stato affrontato il tema attuale della valutazione del benessere negli allevamenti bovini, materia questa particolarmente cara al dr Olzi, che come buiatra si è occupato anche di benessere animale. Lo ricordiamo infatti proprio come referente del benessere presso il Comune di Cremona.

In fede,
la Commissione

pdfProclamazione_Borsa_Studio.pdf

Si informa che l'ATS Val Padana ha indetto un avviso pubblico di selezione per coli titoli per il conferimento di incarichi libero-professionali finalizzati allo svolgimento di prestazioni veterinarie in ispezione degli alimenti di origine animale nell’ambito del progetto “flessibilità e uniformità dei controlli veterinari” predisposto dal dipartimento veterinario e sicurezza alimenti di origine animale e approvato con decreto n. 539 del 05.12.2019.

L'avviso è rivolto al solo ambito della sicurezza alimentare (attività di macellazione).
Le prestazioni previste dal progetto e relative a questo bando, nello specifico dello svolgimento di prestazioni veterinarie in Ispezione degli Alimenti di Origine Animale, sono le seguenti: visita ante-mortem e visita post-mortem degli animali macellati per la produzione di carne.

La domanda di ammissione alla presente selezione, a pena di esclusione, dovrà essere presentata tassativamente tramite la procedura online disponibile all’URL https://ats-valpadana.iscrizioneconcorsi.it (le modalità di registrazione e compilazione sono disponibili all’Allegato A, parte integrante del bando)


ENTRO LE ORE 12.00 DEL GIORNO 29/03/2021

In merito ai requisiti, ai documenti da allegare alla domanda e alle modalità di selezione si invita a prendere visione del bando scaricabile in calce.

pdfAvviso_Incarichi_Libero-Professionali_Veterinari.pdf

Il presidente della fondazione ONAOSI - Opera Nazionale Assistenza Orfani Sanitari Italiani ha inviato a tutti gli Ordini dei medici chirurghi, odontoiatri, medici veterinari e farmacisti una nota per ricordare la scadenza del 31 marzo per i contribuenti volontari
Il testo dell'informativa allegata alla richiesta di pagamento, con dettagliate informazioni sull'adempimento della quota 2021, è disponibile sul sito della Fondazione.

Per chiarimenti e infromazioni, la Fondazione risponde tutti i giorni dal Lunedì al Mercoledì (09:00  - 13:00; 15:00  - 17:00)  - Giovedì e Venerdì (09:00  - 13:00) ai numeri:075 5869235 - 075 5002091 
e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: 
ONAOSI

E' stato pubblicato l’Avviso con il quale l’ATS Val Padana intende proseguire, nell'area territoriale di Cremona, l'attività di sterilizzazione di gatti randagi a mezzo di Veterinari Liberi Professionisti titolari/associati di strutture ambulatoriali private, previa stipula di apposita convenzione.

I veterinari liberi professionisti titolari o associati operanti nelle strutture dovranno presentare apposita domanda di adesione alla convenzione che disciplina le modalità di attuazione di suddetta attività. Alla domanda dovranno essere allegati:

- Un curriculum formativo e professionale, datato e firmato;

- La fotocopia di un documento di identità;

- La convenzione per l'attuazione degli interventi, debitamente firmata per accettazione (scaricabile di seguito).

La domanda, predisposta in base allo schema scaricabile di seguito, dovrà essere indirizzata all'ATS Val Padana e fatta pervenire entro e non oltre le ore 12.00 dell'8 marzo 2021 secondo una delle modalità indicate nell'avviso visionabile sul sito web dell’ATS Val Padana oppure scaricabile in calce alla presente.

pdfAVVISO_PUBBLICO.pdf

docxSCHEMA_DOMANDA.docx

pdfSCHEMA_CONVENZIONE.pdf

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.